Giovedì, Ottobre 17, 2019

Sestogrado

Relazioni Falesie

PROVINCIA DI CUNEO

LIGURIA

FRANCIA

Falesia

Prima libera di "Ines dans le Pouset"

 ines dans le pousetAlessandro Cariga ha liberato "Ines dans le Pouset", che aspettava da ben 18 anni la prima. La via si trova al settore Les Antennes a Tenda era stata attrezzata da Orazio Pellegrino in occasione della nascita della figlia Ines e a oggi mancava la prima libera; con numerosi tentativi ci ha pensato Alessandro valutandola 8a/8a+ su tacche cattive e in strapiombo non da poco. Ironia della sorte attrezzata a giugno 2000 e liberata a giugno 2018... l'attrezzatore sta pensando di cambiare il nome della via con "Ines dans la voiture" visto che ormai maggiorenne, Ines guida la macchina. :)

 

Scorpacciata di nuove multipitch

maurinI nostri chiodatori non si sono fermati per le vacanze  di Agosto e sono arrivate quattro relazioni di nuove vie lunghe.

Le prime due sulla parete del Maurin in alta Valle Maira, attrezzate da Ivo Barbarito & soci, che benn stanno valorizzando l'area:

Un'altra nuova via ad opera di Denis Buduin, Gianluca Bocca e Alberto Fantone il 15/09/2016, terminata da Gianluca Bocca e Alberto Fantone il 10/08/2018 alle  Rocce Alte in valle Po:

Infine dalla valle Stura l'inossidabile Ciano Orsi ha testato una via sulla Testa dell'Aver, iniziata lo scorso anno:

A loro il ringraziamento per le vie e le relazioni ricevute.

   

Vernante - Falesia "Scudo Bianco"

lo scudo biancoFalesia "Scudo Bianco"

La nuova falesia di arrampicata in Val Vermenagna è un muro verticale situato di fronte al parcheggio della falesia del Curnalet: Dieci tiri dal 6b al 7c più un progetto, chiodati da Orazio Pellegrino e Livio Viale. La chiodatura e la pulizia del sito sono iniziati nel 2017 e portati a termine a giugno del 2018.

Arrampicata "old style" su tacche e reglette non sempre nette.

La falesia è raggiungibile dal sentiero detto "et la vila" che arriva nei pressi del parcheggio della falesia del Curnalet,

Indicazioni: scendere e attraversare i due vecchi ponti in pietra ,costeggiare il torrente seguendo gli ometti in pietra e le tacche bianche.

Tempo totale: 10 minuti

Questo percorso è sconsigliato a famiglie con bambini piccoli, in quanto presenta dei tratti esposti.

La falesia è dedicata a Gianfranco Bianco, noto giornalista televisivo, alpinista e amante delle nostre montagne, prematuramente scomparso.

Anche i nomi delle vie sono singolari, ricordano infatti i programmi più noti della Rai come: TGR , Superquark, Voyager, Passaggio a nord ovest...

I gradi sono scritti alla base delle vie.

Buona scalata a tutti e ricordate...oltre al casco usate molta prudenza e soprattutto rispetto alla natura che vi circonda.

   

Aggiornamento dalla falesia Miroglio 2

miroglio 2Sono nati due nuovi settori alla falesia di Miroglio 2 in val Maudagna, con una ventina di nuovi tiri e difficoltà che variano dal 5a al 7b, frequentabili dalla primavera all'autunno.

MIROGLIO 2 - SETTORI THE SCHOOL E JUVENTUS AREA

Un grazie a Giova Massari per la dettagliata relazione.

   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Dai il tuo contributo!