Giovedì, Ottobre 19, 2017
image image image image image image image image
BOULDER Tutti i massi più belli e le aree boulder più gettonate del cuneese splendidamente recensiti nel progetto CBG (Cuneo Boulder Guide). Linee, nomi, difficoltà di tutti i passaggi. Non vi resta che prendere il crash-pad e andare a stringere forte le tacche!                            VAI ALLE RELAZIONI
FALESIE Tutte le più belle palestre di roccia della provincia  Granda e dintorni,  con descrizioni dettagliate sulle vie e sugli avvicinamenti, sempre aggiornate con le ultime novità. Calcare, quarzite, granito, cannelure, fessure e diedri, placche e strapiombi; la roccia cuneese regala questo e molto altro ancora. VAI ALLE RELAZIONI
MULTIPITCH Vie classiche e vie di stampo moderno recensite nei minimi dettagli, con avvicinamenti, descrizione dei tiri e discesa e materiali da non dimenticare assolutamente. Molte relazioni sono opera degli apritori stessi, sulle vette cuneesi più famose e ambite dagli arrampicatori. 
VAI ALLE RELAZIONI
ALPINISMO Vie classiche e vie di stampo moderno dal sapore più alpinistico e avventuriero recensite nei minimi dettagli, con avvicinamenti, descrizione dei tiri e discesa e materiali da non dimenticare assolutamente. In vie di questo stampo non sempre è facile seguire la giusta linea per cui qualche informazione in più non guasta mai. VAI ALLE RELAZIONI
ICE & DRY Le più belle cascate e goulotte della provincia Granda e dintorni,con descrizioni dettagliate dell’itinerario, avvicinamento e materiale da non dimenticare assolutamente. Per gli amanti del dry tooling vengono descritte le falesie dove poter praticare questo tipo di disciplina. VAI ALLE RELAZIONI
TREKKING Camminate più o meno facili nelle nostre bellissime valli, con difficoltà e indicazioni sui sentieri da seguire ove non indicato. Sia d’estate con gli scarponi, che con le racchette da neve in inverno, potete regalarvi delle bellissime giornate all’aria aperta con panorami mozzafiato. VAI ALLE RELAZIONI
ALLENAMENTO Vuoi migliorare le tue prestazioni in arrampicata? Qui puoi trovare qualche utile consiglio. Tabelle di allenamento, gli aspetti fisici e mentali dell’arrampicata e dell’approccio alla montagna. Tutto quello che vi serve per rimanere sempre al top della forma! VAI ALLA SEZIONE
REGISTRAZIONE Vuoi sfruttare al massimo le funzionalità di questo portale?REGISTRATI......è gratuito! Potrai accedere al FORUM della comunità di Cuneoclimbing, ricco di informazioni eventi e novità sulla montagna cuneese.

Cuneoclimbing

Nuova via sulla Catena delle Guide

sperone gioeleIl sito ARRAMPICATE.IT  ha pubblicato la relazione di una nuova via sulla Catena delle Guide in val Gesso,  lo Sperone Gioele, in memoria del giovane alpinista Gioele Dutto, scomparso lo scorso anno in seguito ad un incidente sul Monviso. Tutte le ulteriori info le trovate sul link messo sopra.

 

Ancora una nuova via sul Chersogno

chersogno viaPoco più a sinistra della via I DALTON, recensita la settimana scorsa, gli stessi chiodatori hanno dato vita ad una nuova via, LA PECORA NERA, simile alla precedente per difficoltà e sviluppo ma con 12 tiri tutti da scoprire.

 

Campionati Italiani Giovanili 2017 (U10 - U12 - U14)

irina dazianoSi sono svolti dal 9 all'11 giugno scorso ad Arco i Campionati Italiani Giovanili 2017, validi per le categorie U10 - U12 - U14.

Per i colori cuneesi spicca l'ottimo terzo posto di Irina Daziano (inoutclimbing) nella categoria boulder U14F.

Tutte le classifiche a questo link: http://giovani.federclimb.it/risultati/campionati-italiani-u14-arco.html

 

Le nuove falesie di Brossasco

falesie brossasco“A chi sa entrare con rispetto in un vallone per cercare roccia da scalare,
a chi la trova e torna con fantasia per chiodarla,
a chi poi ritorna ancora per lavorare, ma anche per cercare la gente, le storie, le leggende,
a chi non ha remore a dedicare tempo ed energie per creare nuove vie,
a chi ha la generosità di pensarlo,
a chi ha la forza e la volontà per farlo,
a chi ha la pazienza e la perseveranza di continuare,
a chi regala agli altri nuove vie,
a chi le pulisce, le fotografa, le descrive,
a chi sa quanto impegno ci vuole,
a chi sa riconoscere la preziosità del lavoro altrui,
a chi sa vedere non solo nuovi tracciati, ma anche vecchie storie,
a chi torna a casa da un vallone con le tasche piene di pietre e di saggezza,
a chi ama tutto questo, grazie. “ Pai

Non c’era modo migliore per cominciare a parlare delle falesie nate intorno Brossasco in questo 2017. Dal recupero della cava Curbiera, inaugurata lo scorso 25 aprile, fino alla nascita di altri tre nuove palestre di arrampicata immerse nel verde della bassa Val Varaita.
Il grosso del lavoro di pulizia ed attrezzatura è stato svolto dall’inossidabile Max Piras, coadiuvato da Paolo Rabbia, Massimo Rocca, Giacomo Grosso e amici (nella speranza di non aver dimenticato qualcuno). Sono state riprese e riattrezzate alcune vie esistenti di Renato Simondi.
Ora tocca a voi arrampicatori completare l’opera! Qui sotto trovate i link alle relazioni realizzate da Max stesso.

ROCCA CURBIERA

ROCCA BARMETTA

TORRIONE RIKI

LA TORRE DI PIETRA


Buone scalate e buon divertimento!

 

Nuova via sull'Anticima di Valcuca

valcuca ovest

Ettore Ricci, Ivo Barbarito, Pietro Novarino e Grosso Tiziana hanno aperto lo scorso 11 giugno la via PER CAMY, sull' ottimo granito della  parete ovest dell'Anticima di Valcuca in Valle Gesso.

6 tiri in totale per  190m di sviluppo, con difficoltà massime di 6a+ ed un obbligatorio di 6a. Le altre info sono tutte all'interno della relazione.

   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

SEGUICI SU:

Il Meteo

Meteo Piemonte

WEBCAM webcam

In breve...

  • Giorgio Tomatis sale Noi 8b+ Grandissima performance per il 14enne Giorgio Tomatis che ha messo la sua firma su Noi, 8b+ storico di Andonno.
  • Alberto Gotta in gran forma! Weekend produttivo in centro Italia per Alberto Gotta che nelle falesie di Grotti e Collepardo si è  portato a casa un 8c, due  8b a vista, due 8a+ e due 8a sempre OS.
  • Tutto da Rifare per Michele Bono Michele Bono, 14 anni a maggio, ha salito ieri Tutto da Rifare, storico 8a di Andonno.
  • 8c per Alberto Gotta Alberto Gotta ha salita pochi giorni fa L'extremacura 8c alla falesia di Gravere (To), mettendo la firma sul suo primo 8c del 2016.
  • 9a FA per Matteo Gambaro Matteo Gambaro libera Perfect Man 2.0 alla falesia di Castelbianco (Albenga). Se confermato, si tratta del primo 9a sulle belle falesie della Val Pennevaire.

Cuneoclimbing vincitore miglior sito arrampicata 2009

Dai il tuo contributo!