Sabato, Settembre 18, 2021
image image image image image image image image
BOULDER Tutti i massi più belli e le aree boulder più gettonate del cuneese splendidamente recensiti nel progetto CBG (Cuneo Boulder Guide). Linee, nomi, difficoltà di tutti i passaggi. Non vi resta che prendere il crash-pad e andare a stringere forte le tacche!                            VAI ALLE RELAZIONI
FALESIE Tutte le più belle palestre di roccia della provincia  Granda e dintorni,  con descrizioni dettagliate sulle vie e sugli avvicinamenti, sempre aggiornate con le ultime novità. Calcare, quarzite, granito, cannelure, fessure e diedri, placche e strapiombi; la roccia cuneese regala questo e molto altro ancora. VAI ALLE RELAZIONI
MULTIPITCH Vie classiche e vie di stampo moderno recensite nei minimi dettagli, con avvicinamenti, descrizione dei tiri e discesa e materiali da non dimenticare assolutamente. Molte relazioni sono opera degli apritori stessi, sulle vette cuneesi più famose e ambite dagli arrampicatori. 
VAI ALLE RELAZIONI
ALPINISMO Vie classiche e vie di stampo moderno dal sapore più alpinistico e avventuriero recensite nei minimi dettagli, con avvicinamenti, descrizione dei tiri e discesa e materiali da non dimenticare assolutamente. In vie di questo stampo non sempre è facile seguire la giusta linea per cui qualche informazione in più non guasta mai. VAI ALLE RELAZIONI
ICE & DRY Le più belle cascate e goulotte della provincia Granda e dintorni,con descrizioni dettagliate dell’itinerario, avvicinamento e materiale da non dimenticare assolutamente. Per gli amanti del dry tooling vengono descritte le falesie dove poter praticare questo tipo di disciplina. VAI ALLE RELAZIONI
TREKKING Camminate più o meno facili nelle nostre bellissime valli, con difficoltà e indicazioni sui sentieri da seguire ove non indicato. Sia d’estate con gli scarponi, che con le racchette da neve in inverno, potete regalarvi delle bellissime giornate all’aria aperta con panorami mozzafiato. VAI ALLE RELAZIONI
ALLENAMENTO Vuoi migliorare le tue prestazioni in arrampicata? Qui puoi trovare qualche utile consiglio. Tabelle di allenamento, gli aspetti fisici e mentali dell’arrampicata e dell’approccio alla montagna. Tutto quello che vi serve per rimanere sempre al top della forma! VAI ALLA SEZIONE
REGISTRAZIONE Vuoi sfruttare al massimo le funzionalità di questo portale?REGISTRATI......è gratuito! Potrai accedere al FORUM della comunità di Cuneoclimbing, ricco di informazioni eventi e novità sulla montagna cuneese.

Sestogrado

Cuneoclimbing

Nuova via alla Cima N del Lausfer

cima lausferNuova via di Ciano Orsi alla Cima N del Lausfer in alta Valle Stura, che si abbina alle altre presenti sulla parete.

RELAZIONE VIA IL MESTIERE

 

Nuova via a Rocca la Meja

abissi di incoerenza Sulla maestosa parete centrale di Rocca la Meja, Jacopo Ramero e Danilo Goletto hanno chiodato dal basso la via ABISSI DI INCOERENZA, che sbuca praticamente in vetta.

Grazie ai chiodatori per la relazione e le foto.

 

Nuova via in alta alle Gesso

sogno ancestraleNuova via multipitch alla Torre di Amenophis III, sul selvaggio ed appartato versante sud del Monte Matto.

La via SOGNO ANCESTRALE è opera di Jacopo Ramero e Danilo Goletto e si va ad aggiungere alle altre presenti sulla parete, che troverete tracciate nella relazione.

Un grazie ai chiodatori per la relazione dettagliata.

 

Nuove vie in alta Valle Stura

cima orgialsLuciano Orsi ci ha gentilmente inviato le relazioni di due vie chiodate la scorsa estate alla Cima d'Orgials, nel vallone di Sant Anna di Vinadio in alta Valle Stura al confine con la Francia.

CIMA D'ORGIALS - VIA ARMONICA

CIMA D'ORGIALS - VIA AUSTRALOPITECO

 

Richiodatura via Overfigari

overfigariLa via è stata richiodata con parsimonia in modo da lasciare l’impegno psicologico possibilmente nelle medesime condizioni di quando era stata aperta nel 1988 ( Paolo Cavallo, Massimo Piras, Guido Ghigo ).
Attualmente il materiale in loco si stava deteriorando. Le soste con catena, i tasselli e gli spit infissi sono tutti in materiale inox in modo da garantire un’ottima sicurezza anche per le generazioni future.
Da tutte le soste e possibile scendere in doppia anche in caso di maltempo.

Difficoltà max. 6c+ ( grande tetto all’uscita ). Obbl. 6a/b.

Un grosso GRAZIE a coloro che con passione e modestia, permettono a questo “ sport “ di svilupparsi nella modernità, ma anche nella continuità del tempo.

   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

SEGUICI SU:

Il Meteo

Meteo Piemonte

WEBCAM webcam

Cuneoclimbing vincitore miglior sito arrampicata 2009