Giovedì, Aprile 18, 2024

Sestogrado

Notizie

Mappa spot arrampicata cuneese

mappaAbbiamo inserito in homepage nel menù a sinistra il link alla mappa interattiva realizzata da Aureliano Bergese, con tantissimi spot di arrampicata cuneese mappati, divisi per disciplina. Un'ottima soluzione per non perdersi durante l'avvicinamento. 

LINK MAPPA INTERATTIVA

 

Frabosa Sottana: falesia "Un Lockdown"

un lockdownLa Valle Maudagna continua a stupire! Vi presentiamo la palestra di roccia UN LOCKDOWN, accessibile sia da bassa valle che poco prima di Prato Nevoso. 27 tiri su quarzite con un'ottima esposizione a sud, ideale per godersi i fantastici colori dell'autunno. 

Un doveroso ringraziamento a Matteo Canova per la chiodatura e per la bellissima relazione.

   

Restyle allo Scoglio del Lup

scoglio del lupGianfranco Ghibaudo e Gianluca Bergese hanno richiodato la via PICCOLA STELLA SENZA CIELO allo Scoglio del Lup in Valle Gesso.

Dopo le vie Fior di Roccia e Vento Nuovo, si aggiunge anche questa via, di questo settore selvaggio e appartato.

   

Nuovo settore al Curnalet di Vernante

cit ma bunOrazio Pellegrino ha sistemato alcuni vecchi tiri nel settore destro in alto e ne ha attrezzati altri nuovi. E' così nato il settore "Cit ma bun" dedicato al gruppo di alpinisti così chiamato e nato negli anni settanta a Cuneo. Nomi e gradi alla base.

Da sinistra a destra:
- Tisana alla cicuta 7a+ / 7b
- Odissea di calcare 7a
- Nemo 7b+
- Non ho l'età 7a+
- Scrivere dritto sulle righe storte 7b

In fondo alla parete a destra:
- Nostalgia 5a

Nel primo settore in basso, arrivando alla falesia:
- Spigolissimo carogna 7a
- L'elefante nel negozio di porcellana 7b+

Nel settore strapiombi Livio Viale ha attrezzato e non ancora liberato un tiro di alta difficoltà (8?)

   

Cima di Lausfer: via La Tara

Gianfranco Ghibaudo e Gianluca Bergese hanno aperto la via LA TARA alla Cima di Lausfer in alta Valle Stura (Sant'Anna di Vinadio).

Sei lunghezze con un grado massimo di 6a ed un ambiente spettacolare.

Un grazie agli apritori per il lavoro svolto e la relazione completa.

   

Monte Moro: Falesia Scheggia

montemoroAlberto e Danilo hanno dato vita alla FALESIA SCHEGGIA a Monte Moro (Prato Nevoso).

La falesia si presta particolarmente ai principianti ed ai bambini, soprattutto a questi ultimi, con i suoi gradi abbordabili e la chiodatura ravvicinata.

Sono circa una decina di tiri nuovi con un facile avvicinamento ed una base comoda e priva di pericoli.

Riportiamo le parole degli stessi chiodatori:

"Questi monotiri sono stati volutamente attrezzati con protezioni vicine per permettere ai bambini di progredire da primi di cordata.
La distanza da terra e tra loro è quella che permette di evitare, anche ai più piccoli, una caduta pericolosa. Chiediamo pertanto di non asportarli perché, forse, per qualcuno ritenuti inutili…con dispiacere, ad inizio stagione, la sorpresa è stata di scoprire che le placchette più vicine al suolo si erano volatilizzate, con però un fatto curioso… i dadi erano rimasti e anche ben serrati!!! Speriamo che i ladri le abbiano usate per la comunità in qualche altro sito e che sappiano come posizionarle…"

   

Via Francesca restyle

via francesca

Gianfranco Ghibaudo e Gianluca Bergese hanno dato una gran bella sistemata sulla via Francesca alla Roccia di Colla Auta (Valle Stura - Sant'Anna di Vinadio). Hanno rifatto tutte le soste con 2 fix e 2 mallions inox e sulle lunghezze sono stati sostituiti i vecchi fix con nuovi fix.

In totale hanno utilizzato 50 fix inox da 10 mm e placchette Kynobi inox. E' stato fatto (davvero necessario) anche un lavoro di pulizia e disgaggio. Lo sviluppo della via è di 220 m e la difficoltà massima è 5c.

Un doveroso grazie a questa fantastica coppia che tanto ha fatto e sta facendo per farci divertire sulle nostre amate montagne.

   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL