Venerdì, Novembre 17, 2017

Un paio di realizzazioni col botto

giorgio tomatis noiaandrea tallone raulNella settimana appena trascorsa si sono registrate due grandissime realizzazioni ad opera di GIORGIO TOMATIS e ANDREA TALLONE.

Giorgio, 14 anni e atleta della nazionale giovanile, ha messo la sua firma su Noia ad Andonno, il primo 8c+ italiano chiodato da Severino Scassa, confermando una volta di più la sua crescita veticale.

Andrea invece ha effettuato la prima ripetizione di Raul, durissimo blocco di 8b in Valle Ellero aperto da Christian Core nel 2007, che attendeva la prima ripetizione da 10 lunghi anni.

Chapeau!

Dai il tuo contributo!