Lunedì, Febbraio 26, 2024

Sestogrado

Books Media

Alpinismo in celluoide – 27 maggio 2011

 

Si chiude a Torre Pellice la seconda parte di “Alpinismo in celluloide”, rassegna organizzata dal Cai Uget val Pellice in collaborazione con il Trentofilmfestival: venerdì 27 maggio alle ore 21.00 presso la sede del Cai in piazza Gianavello 30 sarà di scena il volo libero con due filmati.

Nel primo, Rush hour dream di Kerim Jaspersen e Christian Menn (Germania, 2009, 5’), un impiegato si sta recando al lavoro con il tram, ma all'improvviso si addormenta. Inizia così un incredibile sogno: l'uomo si rende conto di non essere più sull'autobus, ma a bordo di una funivia che lo sta portando su una montagna. Una volta sceso, senza farsi molte domande si incammina verso la cima. Dopo averla raggiunta, apre la borsa e scopre che, al posto del suo portatile, c'è un paracadute. Decide così di aprirlo e lanciarsi...

Il secondo Birdman of the Karakoram di Alun Hughes (Gran Bretagna, 2009, 65’), un lungometraggio che ha vinto la “Genziana d’oro Città di Bolzano” per il miglior film di esplorazione e avventura, propone le riprese straordinarie dell'impresa di John Silvester che, a bordo di un parapendio biposto in compagnia del regista Alun Hughes, ha attraversato alcune delle più alte montagne della catena del Karakorum in Pakistan, uno dei più estremi ed affascinanti ambienti del mondo per gli amanti di questo sport. Sostenuti solamente da un'ala di nylon di dieci chili, oltre che dall'incredibile bravura di John, i due si ritrovano immersi in un mondo remoto, fatto di neve, ghiaccio e terre inesplorate, in una lotta continua per la sopravvivenza. Un film che smentisce la diffusa concezione che il parapendio sia uno sport tranquillo, che permette di galleggiare serenamente nel cielo trasportati dalle correnti.

 

 

The real Core

coreChristian Core e Stella Marchisio si raccontano nel video "The Real Core", mostrando i più bei passaggi boulder da loro affrontati nelle più svariate zone del mondo. Come sapete Christian viene spesso e volentieri a scalare sui massi della nostra provincia e ci saranno riprese sui suoi boulder al Monte Bracco!

Per vedere il trailer dirigetevi su http://www.vimeo.com/23520434

Se volete vedere il fimato integrale, realizzato da Angelo Siri, andate su http://www.iclimb.com e seguite la procedura che vi viene richiesta.

   
   

Rocca la Meja - Alp Climbing in edicola

Livio Belliardo e Francesco Bottero hanno portato a termine la guida che raccoglie tutti gli itinerari di Rocca la Meja, un'opera mastodontica all'interno della quale potrete finalmente vedere quante possibilità ci sono di arrampicare sulle sue pareti, con descrizioni certosine di tutte le vie.

Giovedì 5 maggio gli autori presenteranno la guida al Posto di Blocco di Boves, in alternativa potete ordinarla al prezzo di 14€ a questo LINK

 

meja

   

"Falesie del Monviso" arriva sugli scaffali

BERGESE GIANLUCA
FLAVIO PARUSSA
con la collaborazione di Franco Giacottino
L’attesissima nuova guida di arrampicata FALESIE DEL MONVISO è uscita!
A partire da oggi 21 dicembre è in distribuzione al prezzo di copertina di 28 Euro, in tutto il Sud Piemonte, Liguria, Toscana, Valle d’Aosta e Sud della Francia, oltre a poterla richiedere via mail agli autori all’indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Un lavoro enorme come enorme è stata la fatica per portarla a compimento, ma alla fine ce l’abbiamo fatta!
Un pezzo di storia e di cultura si aggiungono da oggi a questo territorio ed alla sua gente; consegniamo con orgoglio nelle vostre mani un prodotto che siamo certi veicolerà negli anni a venire, significativi flussi di turismo verticale.
Una guida che si è fatta desiderare, che ha richiesto una mole gigantesca di tempo per effettuare tutti i sopralluoghi, fare telefonate, fotografie, reperire info, avere chiarimenti… il tutto poi accompagnato da un grandissimo impegno sul campo per le richiodature, le pulizie delle pareti e dei sentieri, al fine di consegnare un prodotto fruibile al 100%.
Nelle 480 pagine di questa enciclopedia verticale, interamente a colori, sono trattate 69 falesie, recensite 1414 vie, comprese in un territorio che interessa dieci comuni e due valli.
110 schizzi a mano con tracciati, cartine generali e particolari, suggestive foto d’ambiente e spettacolari scatti d’azione, vi accompagneranno in tutta sicurezza nel magico mondo delle Falesie del Monviso!
Una valida ed aggiornata cartina allegata alla guida fornirà le prime informazioni sugli accessi e sulla localizzazione delle falesie.
Spazio e gusti per tutti: dal falesista incallito, all’arrampicatore di primo pelo, dall’alpinista completo, allo scalatore innamorato dei grandi spazi.
Tutto questo è stato possibile grazie all’apporto significativo degli Enti Locali, della Regione Piemonte e dei numerosi sponsor locali/nazionali/internazionali che hanno aderito con interesse all’importante progetto, che porta con se un nobile intento: IL TUO CONTRIBUTO AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA – Parte del ricavato di questa guida servirà a mantenere in sicurezza gli itinerari presentati –
Dopo questa elettrizzante presentazione non resta altro da fare che darci un’occhiata!
monvisodi BERGESE GIANLUCA e FLAVIO PARUSSA con la collaborazione di Franco Giacottino
L’attesissima nuova guida di arrampicata FALESIE DEL MONVISO è uscita!
A partire da oggi 21 dicembre è in distribuzione al prezzo di copertina di 28 Euro, in tutto il Sud Piemonte, Liguria, Toscana, Valle d’Aosta e Sud della Francia, oltre a poterla richiedere via mail agli autori all’indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Un lavoro enorme come enorme è stata la fatica per portarla a compimento, ma alla fine ce l’abbiamo fatta!
Un pezzo di storia e di cultura si aggiungono da oggi a questo territorio ed alla sua gente; consegniamo con orgoglio nelle vostre mani un prodotto che siamo certi veicolerà negli anni a venire, significativi flussi di turismo verticale.
Una guida che si è fatta desiderare, che ha richiesto una mole gigantesca di tempo per effettuare tutti i sopralluoghi, fare telefonate, fotografie, reperire info, avere chiarimenti… il tutto poi accompagnato da un grandissimo impegno sul campo per le richiodature, le pulizie delle pareti e dei sentieri, al fine di consegnare un prodotto fruibile al 100%.
Nelle 480 pagine di questa enciclopedia verticale, interamente a colori, sono trattate 69 falesie, recensite 1414 vie, comprese in un territorio che interessa dieci comuni e due valli.
110 schizzi a mano con tracciati, cartine generali e particolari, suggestive foto d’ambiente e spettacolari scatti d’azione, vi accompagneranno in tutta sicurezza nel magico mondo delle Falesie del Monviso!
Una valida ed aggiornata cartina allegata alla guida fornirà le prime informazioni sugli accessi e sulla localizzazione delle falesie.
Spazio e gusti per tutti: dal falesista incallito, all’arrampicatore di primo pelo, dall’alpinista completo, allo scalatore innamorato dei grandi spazi.
Tutto questo è stato possibile grazie all’apporto significativo degli Enti Locali, della Regione Piemonte e dei numerosi sponsor locali/nazionali/internazionali che hanno aderito con interesse all’importante progetto, che porta con se un nobile intento: IL TUO CONTRIBUTO AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA – Parte del ricavato di questa guida servirà a mantenere in sicurezza gli itinerari presentati –
Dopo questa elettrizzante presentazione non resta altro da fare che darci un’occhiata!
   

8^ Rassegna del Salone della Montagna

Che cos'hanno in comune il ciclista Giovanni Zilioni, la fortissima alpinista Nives Meroi, lo scrittore Franco Micheli, l'arrampicatore Severino Scassa e il geologo arrampicatore Pietro Pozza? Semplicemente, oltre alla loro smodata passione per la montagna e la natura, saranno gli ospiti delle 4 serate dell'ottava rassegna del Salone della Montagna che si svolgerà dal 15 al 18 aprile presso il palazzo Bertello di Borgo San Dalmazzo.

PROGRAMMA UFFICIALE DELLA RASSEGNA

   

Nuova guida Castello-Provenzale

guida
Si annuncia l’uscita della nuova edizione riveduta e aggiornata della Guida alpinistica “Il Gruppo Castello-Provenzale”, a cura del “Campeggio Senza Frontiere” di Acceglio, con il coordinamento editoriale e aggiornamenti di Michelangelo Bruno, Andrea Parodi e Nino Perino, stampato dalla tipografia Ghibaudo di Cuneo.
Tracciate tutte le nuove vie aperte in arrampicata moderna in 112 pagine, con descrizioni testuali e grafiche delle vie di salita; come raggiungere i settori di arrampicata e notizie sulla tipologia di roccia, difficoltà e curiosità storiche del gruppo Castello-Provenzale.
La guida si trova in vendita in tutte le librerie della Provincia, a Dronero presso la Cartoleria Alice e nelle rivendite della valle Maira. Sarà sicuramente apprezzata dai numerosi appassionati che frequentano le numerose vie di arrampicata in quanto la vecchia guida stampata nel 1992 era ormai sorpassata.
Si annuncia l’uscita della nuova edizione riveduta e aggiornata della Guida alpinistica “Il Gruppo Castello-Provenzale”, a cura del “Campeggio Senza Frontiere” di Acceglio, con il coordinamento editoriale e aggiornamenti di Michelangelo Bruno, Andrea Parodi e Nino Perino, stampato dalla tipografia Ghibaudo di Cuneo.
Tracciate tutte le nuove vie aperte in arrampicata moderna in 112 pagine, con descrizioni testuali e grafiche delle vie di salita; come raggiungere i settori di arrampicata e notizie sulla tipologia di roccia, difficoltà e curiosità storiche del gruppo Castello-Provenzale.
La guida si trova in vendita in tutte le librerie della Provincia, a Dronero presso la Cartoleria Alice e nelle rivendite della valle Maira. Sarà sicuramente apprezzata dai numerosi appassionati che frequentano le numerose vie di arrampicata in quanto la vecchia guida stampata nel 1992 era ormai sorpassata.
   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL