Vai al contenuto


Punta Ostanetta


  • Per cortesia connettiti per rispondere
55 risposte a questa discussione

#1 najaru_adm

najaru_adm

    Povero Utente

  • Administrators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8042 Messaggi:
  • Fate i bravi sul forum

Inviato 19 June 2008 - 05:18 AM

PUNTA OSTANETTA

ESPOSIZIONE: Nord-Ovest
QUOTA: 2375 metri.

Sole dopo le 13.00...attendere almeno un giorno dopo che ha piovuto!

Situata sullo spartiacque delle Valli Luserna e Po e scoperta da Fiorenzo Michelin nel 1975, rappresenta un'ottima meta alpinistica sia per la relativa facilità d'accesso sia per il numero di vie a disposizione.
La sua parete Nord-Ovest, costituita da ottimo gneiss granitoide molto compatto, si estende per una lunghezza di circa 700 m e per un'altezza variabile tra i 150 ed i 400 m.
L'arrampicata si svolge prevalentemente in placca ma non mancano diedri, fessure e qualche tettino. L'ambiente selvaggio e solitario della zona è sicuramente un elemento essenziale dell'arrampicata su questa parete ma implica una buona dose d'esperienza per affrontarla con la dovuta sicurezza. Esiste una buona copertura del segnale radiomobile durante l'avvicinamento che si affievolisce ai piedi della parete (meglio di niente in caso di necessità).
Sono disponibili in commercio le guide "Roccia d' Autore" di Fiorenzo Michelin e "Passaggio a Nord Ovest" di Oviglia-Michelin

Accesso
Situata in provincia di Cuneo è raggiungibile da Bagnolo Piemonte seguendo le indicazioni per Montoso e successivamente per la stazione sciistica di Ruccas. Sul piazzale davanti agli impianti si procede prendendo a sinistra su una stradina sterrata che passa tra i casermoni (e non quella che scende a DX!) fino al 4° tornante situato dopo un evidente alpeggio. Di qui in avanti d'estate se la strada non è chiusa e non sono presenti frane è possibile proseguire sino alla ex-cava risparmiando una 20ina di minuti, soluzione consigliata con fuoristrada o auto un po' alte.
Parcheggiata l'auto seguire l'evidente strada che porta ad una cava a quota 1800 m. Di qui si percorre un sentiero che punta in direzione Ovest e s'inoltra nel vallone che raggiunge la parete. 45' dalla cava ed 1h circa dal tornante.
Lungo questo tratto di sentiero sono visibili dei segni azzurri posti da Michelin ad indicare la strada giusta. La parete è visibile solo dopo che il sentiero con un semicerchio torna verso Nord.
Ad inizio stagione è consigliabile una buona scorta di Autan, le pozze d'acqua rimanenti dallo scioglimento della neve richiamano qualche tonnellata di zanze!

#2 najaru_adm

najaru_adm

    Povero Utente

  • Administrators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8042 Messaggi:
  • Fate i bravi sul forum

Inviato 19 June 2008 - 05:19 AM

1 - Barbera Barrique

SVILUPPO 200m
DIFFICOLTÁ : TD+ (6b+ max; 6b obbl.)

Bernini Marco, Manachino Anita, Patrito Alessandro il 22/07 e 09/09/2002

Attaccare pochi metri a SX del diedro della Via Classica ©, sett. destro della parete, nome alla base.
Note: roccia ottima.
In posto 41 fix (da 10mm) soste comprese.
Soste con catena e maillons. Discesa in doppia da S7-S6-S4-S2. Corde da 50m.
In L3 conviene allungare i rinvii o sfalsare le corde per evitare l'attrito.

Discesa: In doppia sulla via.

Salita:
L1) Placca, 5c, poi bombamento di 6a+ obbl. ancora placca e sosta a SX su cengia. 5 fix.
L2) Diritti al Fix, muro di 6a+ obbl. per raggiungerlo, poi muro, 6b+ e sosta su cengia. 4 fix.
L3) traverso a DX ad un diedrino, il 1° fix è giusto dietro e non si vede, poi diritti sino a raggiungere, a DX, un diedro incassato, 5c, salirlo e al fix ribaltarsi a Dx, 5c, placca delicata di 6a obbl. per arrivare al Fix, contornare a Dx un tettino e sosta. 5 fix.
L4) Placca, il 1° fix è molto alto e non si vede, poi diritti sino alla sosta, 5b. 3 fix.
L5) Piccolo pulpito a SX e bellissima placca lavorata, 6a poi 5c, fix lontani, sosta a SX dietro un tetto. 5 fix.
L6) Superare un tettino, 6b obbl. poi muro, uscirne e continuare per facili placche. 3 fix.
L7) Salire lungo lo spigolo e superare un muro leggermente strapiombante, 5c, sosta a Dx su cengia. 2 fix.

La Via è stata aperta senza far uso d'artificiale e senza far uso di protezioni intermedie per la posa dei Fix salvo un chiodo, al 4° fix di L2. I passaggi obbl. non sono evitabili con uso di staffe.

Immagine inserita

#3 najaru_adm

najaru_adm

    Povero Utente

  • Administrators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8042 Messaggi:
  • Fate i bravi sul forum

Inviato 19 June 2008 - 05:19 AM

2 - Vlàtopa

SVILUPPO 240m
DIFFICOLTÁ : TD+ (6b max; 6b obb.)

1^ salita: Bernini Marco, Galliano Livio, Patrito Alessandro. Il 20/07/03
Note: roccia ottima.

In posto 39 Fixe, soste comprese. Necessari 7 rinvii. La Via è stata aperta senza far uso d' artificiale e senza far uso di prot. intermedie per la posa dei fix. I passaggi obbl. non sono evitabili con uso di staffe
Dalla S4 è possibile uscire per Superphenix, Fixe di raccordo.
Discesa: in doppia, le prime due sulla Via dopo volendo su quelle di Superphenix che sono sull' asse, le soste di Vlàtopa sono però tutte con catena e maillon.

Attacco pochi metri a Sx di Superphenix (s), sett. sinistro della parete. Nome alla base.
L1) bel muretto giallo, 6a, poi delicato ristabilimento su placca grigia, 6b (obbl.) traversino a SX e diritti sino alla sosta. 5 fix. 30m
L2) Muro verticale, 6b (obbl.), placca, 5c, e sosta su terrazzino a SX. 6 fix. 30m
L3) Oltrepassare la S3 di Superphenix (piastrine artigianali) verso destra, puntando ad un marcato tetto sopra una splendida placca, 6a+ (obbl.), difficile ribaltamento sopra il tetto, 6a+. 7 fix. 40m
L4) Si segue il filo dello spigolo, 5b, spostandosi, al suo termine, sulla placca a Dx, delicato arrivo alla sosta, 6a obbl. 6 fix. 35m
L5) Traverso a DX, 5c, si scavalca il diedro e poi diritti per muretto, 6a (obbl. ed expò), e placca. 5 fix. 40m
L6) diritti per placca bianca ed un po' lichenata sino alla cengia, 6a, che si attraversa tutta per arrivare alla sosta.
L7) salire il muretto sopra la sosta e traversare in orizzontale a SX, scalare il ripido muro e traversare a DX, superare un bombè e sostare, 6b.

Immagine inserita
Immagine inserita

#4 najaru_adm

najaru_adm

    Povero Utente

  • Administrators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8042 Messaggi:
  • Fate i bravi sul forum

Inviato 19 June 2008 - 05:28 AM

Okstanett Plaisir

Aperta dal basso da: M.bernini, S. Latino, M. Piras nell'Agosto del 2007

Sviluppo: 220m
Difficoltà; TD; 6b max/6a obbl. (S1+, se vuoi utilizzare questa scala)
Via completamente attrezzata, non necessita di materiale aggiuntivo.
Discesa: doppie da 50m

La via attacca una 20ina di metri a SX di Vlàtopa, su uno speroncino giallo, fix color bronzo.

L1: salire il pilastrino e spostarsi a Sx, entrare nel diedrino e ribaltarsi subito
In placca, piccola cengia e muretto difficile, placca e traverso alla sosta,
6a+.
L2: muretto, placca e portarsi nel diedro, superare lo strapiombo e sostare,
6a+.
L3: diritti per pochi metri e ristabilirsi a Sx poi muro e placca fessurata, 6a+.
L4: seguire tutta la placca sino al grande arco, superarlo a Sx, fessurine e
traverso a Dx, sosta, 6b.
L5: passare lo strapiombino sopra la sosta e seguire lo sperone sino alla
sosta, 5c.
L6: spostarsi a Dx, superare una bella placca gialla e in obliquo a DX alla
sosta, 5c. Sosta su un solo Fixe con anello (tassello lungo)

NOTE:
L'itinerario proseguirà, nell'estate 2008, oltre S6 che verrà rinforzata con un altro Fixe
La chiodatura lascia quasi tutti i passi obbligatori ma non è distanziata....

Ma soprattuto si ringrazia Edoardo "grizzly" Gri per...il sostegno morale sul primo tiro... :dimenticanza-01: (N.d.Berni)



Immagine inserita

Immagine inserita
la bella placca dei tiri centrali

#5 najaru_adm

najaru_adm

    Povero Utente

  • Administrators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8042 Messaggi:
  • Fate i bravi sul forum

Inviato 19 June 2008 - 05:30 AM

GEMME DI MAGGIO


SVILUPPO 200m
DIFFICOLTÁ : 7a/7a+ (6b+ obbl.)/S3/II
Marco Bernini, Massimo Piras 09/2004; 19/06/2006 dal basso.


L1 - arrivati al primo fixe seguire la lama rovescia sino ad una piccola cengia, 6b+, seguirla a destra poi muro, 7a/7a+ (prima libera di Giova Massari) o 2p.a., poi passagi expò per arrivare in sosta.
L2 - la cengia sin sotto ad un muro e salirlo, fixe lontani, 6a.
L3 - : placca, lama e traverso a Sx, 6b+, sino al diedro, scavalcarlo e seguire la bella placca sino alla sosta su lama staccata, 6a.
L4 - spostarsi a DX sotto il tettino entrare nel diedrino e portarsi sulla grande placca, seguire i fixe sino alla vena di quarzo, 6c, salire il bel muro rosso, 6b+ expò, poi a Dx.
L5 - salire il muretto sino ad un altra vena di quarzo, 6b+ e scalare la bellissima rampa, 6a.
L6 - a Sx del tetto poi placca, 6b


DISCESA:

Sei doppie sulle soste della via.

NOTA: La via è ben protetta ma presenta in tutti i tiri dei passaggi piuttosto expò...

Immagine inserita
Immagine inserita

#6 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 19 June 2008 - 07:32 AM

Posto fantastico

per le altre relazioni si può far riferimento a Passaggio a Nord-Ovest Oviglia-Michelin Ed. Versante Sud

o al sito di Michelin

http://digilander.li...orenzomichelin/ --> Valle Luserna
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#7 chrtur

chrtur

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 129 Messaggi:

Inviato 19 June 2008 - 01:21 PM

Un posto davero bello! :sorriso-02:

Immagine inserita

#8 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 19 June 2008 - 06:07 PM

Visualizza Messaggiochrtur, il Jun 19 2008, 03:22 PM, ha scritto:

Un posto davero bello! :sorriso-02:

Immagine inserita


E bravo ReArtù! Bella foto, mi sa che te la frego (rubo) per tracciarci le vie tutte insieme!
Tra l'altro è ben difficile vederla tutta così splendente al sole...

#9 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 19 June 2008 - 09:51 PM

bravo berni... è tanto lontano dal bourcet?

#10 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 19 June 2008 - 11:07 PM

Visualizza Messaggiodieghi, il Jun 19 2008, 11:52 PM, ha scritto:

bravo berni... è tanto lontano dal bourcet?

No, amzi arrivando da Cuneo è ben prima, in pratica sopra Saluzzo...

#11 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 03 July 2008 - 01:28 PM

Che dite adesso farà ancora freschetto in Ostanetta ?
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#12 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 03 July 2008 - 03:16 PM

Visualizza MessaggioLorenz76, il Jul 3 2008, 03:29 PM, ha scritto:

Che dite adesso farà ancora freschetto in Ostanetta ?


...con il caldo che fa credo si stia solo bene...! :bagnino-01gif:

INFO: a quanto mi han detto, almeno sino a 2 settimane fa, si arriva con la macchina solo sino al 3° tornante poi le frane sulla strada ne impediscono l'accesso in auto, dunque calcolare circa 1h.15', salvo che nel frattempo come spesso succede non l'abbiano ripulita.

#13 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 04 July 2008 - 09:03 AM

Graz !

abbiamo però altri programmi sto w-e
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#14 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 04 July 2008 - 09:21 AM

Visualizza MessaggioLorenz76, il Jul 4 2008, 11:04 AM, ha scritto:

Graz !

abbiamo però altri programmi sto w-e


Emme Bi con Gri? ....

#15 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 04 July 2008 - 10:20 AM

Visualizza Messaggioberni, il Jul 4 2008, 11:22 AM, ha scritto:

Emme Bi con Gri? ....

No niente Bianco, rimandato al prossimo w-e

Domenica Valle Maira

PS ma sarò ancora in grado di scalare con l'orso? con tutte le vie nuove che ha aperto .... ehhhh .....
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#16 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 04 July 2008 - 10:32 AM

Visualizza MessaggioLorenz76, il Jul 4 2008, 12:21 PM, ha scritto:

No niente Bianco, rimandato al prossimo w-e

Domenica Valle Maira

PS ma sarò ancora in grado di scalare con l'orso? con tutte le vie nuove che ha aperto .... ehhhh .....


Mi sa che ti conviene portargli almeno un...avvitatore... :pattinaggio-01:

#17 Jhonny-Lead

Jhonny-Lead

    Utente incallito

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3962 Messaggi:

Inviato 07 July 2008 - 12:39 PM

ieri è saltata la gita causa maltempo.... azz!!!!!!!!!!!!

#18 SteManto

SteManto

    Utente affezionato

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 668 Messaggi:

Inviato 08 July 2008 - 12:05 PM

Visualizza MessaggioLorenz76, il Jul 4 2008, 10:21 AM, ha scritto:

No niente Bianco, rimandato al prossimo w-e

Domenica Valle Maira

PS ma sarò ancora in grado di scalare con l'orso? con tutte le vie nuove che ha aperto .... ehhhh .....

ormai le linee già salite gli stanno strette :dimenticanza-01: domenica voleva a tutti costi "raddrizzare" una linea tracciata nel '65 :bandierabianca-01:

avesse avuto il trapano con se sarebbe nata sicuramente la "variante grizly" :pallanatale-01:

#19 Ospiteberni_*

Ospiteberni_*
  • Guests

Inviato 10 July 2008 - 11:53 AM

Ieri Walter ed Ernesto Galizio hanno aggiunto un ulteriore tiro a Vlàtopa, che, finalmente terminata, diventa così una delle vie + lunghe dell'Ostanetta

L8) Andare all’evidente fessura soprastante, superala e passare a DX lo strapiombino dove muore la fessura, blocco instabile a dx evitabile, continuare verso un secondo strapiombino e per muretti in cima. Sosta in comune con la “Via della Fessura”, 6a+. 4 fixe. 35m

#20 Jhonny-Lead

Jhonny-Lead

    Utente incallito

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3962 Messaggi:

Inviato 10 July 2008 - 01:55 PM

avevano finito i fixe?????4 x 35mt= 7mt da uno all'altro!!!!!!!!!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi