Vai al contenuto


Scoglio del Lup


  • Per cortesia connettiti per rispondere
114 risposte a questa discussione

#101 pria

pria

    Re del Forum

  • Moderators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5489 Messaggi:
  • Detto "Tre Palle"

Inviato 12 September 2012 - 03:59 PM

Visualizza Messaggiogianghi, il 12 September 2012 - 11:15 AM, ha scritto:

ah! ah! ah! :sorriso-05: non sapevo !!!! chissà quanti fans hai in giro.

Piu' che altro delle fansesse.... :figo-01:

#102 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 17 September 2012 - 04:31 PM

Dopo un lungo periodo di assenza, io e Gianluca ieri siamo saliti allo Scoglio di Tetti Lup.
Giornata bella e tranquilla.
Abbiamo richiodato la via "Vento nuovo" con 40 fix da 10 mm e placchette Kinobi (tutto materiale inox).
Alle soste ci sono 2 placchette con anello Raumer.
Il vecchio materiale è stato rimosso, fatto anche il disgaggio e la pulizia, ma ... qualcosa resta ancora da fare.
La via era stata aperta in solitaria dal nostro "grande amico" Spirito Pettavino nell' agosto del 1994.
E' a mio avviso una delle più belle vie dello Scoglio (e della Valle Gesso) e meritava di essere ripresa.
Ora in questo modo si è anche voluto renderre omaggio alla memoria di questo personaggio mancato un' anno fa all' Aiguille du Midi.
Prossimamente in progetto vi è la riatrezzatura delle vie "Luna calante" e " Fior di roccia", in modo da continuare a valorizzare questo posto magnifico che è lo Scoglio di Tetti Lup.
Buone arrampicate a tutti.

#103 mahler

mahler

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 94 Messaggi:

Inviato 17 September 2012 - 06:32 PM

Visualizza Messaggiogianghi, il 17 September 2012 - 04:31 PM, ha scritto:

Dopo un lungo periodo di assenza, io e Gianluca ieri siamo saliti allo Scoglio di Tetti Lup.
Giornata bella e tranquilla.
Abbiamo richiodato la via "Vento nuovo" con 40 fix da 10 mm e placchette Kinobi (tutto materiale inox).
Alle soste ci sono 2 placchette con anello Raumer.
Il vecchio materiale è stato rimosso, fatto anche il disgaggio e la pulizia, ma ... qualcosa resta ancora da fare.
La via era stata aperta in solitaria dal nostro "grande amico" Spirito Pettavino nell' agosto del 1994.
E' a mio avviso una delle più belle vie dello Scoglio (e della Valle Gesso) e meritava di essere ripresa.
Ora in questo modo si è anche voluto renderre omaggio alla memoria di questo personaggio mancato un' anno fa all' Aiguille du Midi.
Prossimamente in progetto vi è la riatrezzatura delle vie "Luna calante" e " Fior di roccia", in modo da continuare a valorizzare questo posto magnifico che è lo Scoglio di Tetti Lup.
Buone arrampicate a tutti.
condivido, è una bella via, e la vs richiodatura rende veramente un grande omaggio al compianto Spirito. Due cose volevo chiederti, avete richiodato pari pari l'itinerario o avete riposizionato magari in modo migliore le protezioni? Comunque grazie per la vostra iniziativa, che immagino non sia proprio una "passeggiata" :sorriso-02:

#104 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 17 September 2012 - 07:23 PM

Visualizza Messaggiomahler, il 17 September 2012 - 06:32 PM, ha scritto:

condivido, è una bella via, e la vs richiodatura rende veramente un grande omaggio al compianto Spirito. Due cose volevo chiederti, avete richiodato pari pari l'itinerario o avete riposizionato magari in modo migliore le protezioni? Comunque grazie per la vostra iniziativa, che immagino non sia proprio una "passeggiata" :sorriso-02:

.... riguardo alle protezioni, .. abbiano aggiunto in più: due spit in partenza sul primo tiro (uno è al posto di un chiodo che ho tolto a mano), uno sul secondo, uno sul terzo e uno quarto tiro, e poi due sull' ultimo tiro.
Alcuni spit sui vari tiri sono stati posizionati in modo leggermente diverso, il tutto per fare in modo di proteggere meglio i passaggi più impegnativi e meno proteggibili.
Con Spirito, .... avevamo già parlato più volte per fare questo restayling. Era una via, ... a cui teneva molto, e gli faceva piacere quando qualcuno la ripeteva e si divertiva.
Ehh!! Si! mahler. Questo genere di "lavori", non sono mai una passegiata, ieri .... abbiamo iniziato alle 8.30 e finito alle 18, senza mai fermarsi.

Ciaoo!!

#105 pria

pria

    Re del Forum

  • Moderators
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5489 Messaggi:
  • Detto "Tre Palle"

Inviato 17 September 2012 - 07:49 PM

Visualizza Messaggiogianghi, il 17 September 2012 - 07:23 PM, ha scritto:

Con Spirito, .... avevamo già parlato più volte per fare questo restayling. Era una via, ... a cui teneva molto, e gli faceva piacere quando qualcuno la ripeteva e si divertiva.

Complimenti per il lavoro fatto!

#106 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 17 September 2012 - 09:24 PM

Vento nuovo è la prima via che ho salito allo Scoglio e ora grazie a voi la ripeterò molto volentieri.
Grazie ancora!
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#107 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 18 September 2012 - 10:01 AM

Visualizza MessaggioLorenz76, il 17 September 2012 - 09:24 PM, ha scritto:

Vento nuovo è la prima via che ho salito allo Scoglio e ora grazie a voi la ripeterò molto volentieri.
Grazie ancora!

se vai, ... aspetta che piova un pò, in questo modo l'acqua porta via tutto il terricio e lichene che abbiamo smosso.

#108 Lorenz76

Lorenz76

    Lorenz

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3057 Messaggi:

Inviato 21 June 2013 - 07:50 PM

Sabato scorso ho ripetuto Vento Nuovo e devo ringraziare Gianfranco e Gianluca per l'ottimo lavoro fatto.
Era stata la mia prima via allo Scoglio anni e anni fa, vaghi ricordi a parte n runout per arrivare al primo spit del primo tiro el'ostico passo del secondo tiro...

Ora l'attrezzatura è veramente ottima e ben posizionata, roccia pulita a parte lo strampiombetto del secondo tiro che non disturbapiù di tanto.
Solo una domanda da fare ai bravi richiodatori: l'uscita dell'ultimo tiro se non sbaglio l'avete spostata sullo spigolo di destra,mentre se non sbaglio l'originale era nel diedro, a dir la verità un po' sporco (dove ero anche passato lo scorso anno per uscireda No Problem)?... ora ha un passo delicato in uscita abbastanza obbligatorio, sul 6a direi...

Discesa in doppia velocissima
Via a dire il vero un po' patita per allenamento pari allo zero... ma che consiglio vivamente!


Immagine inserita


Immagine inserita
'Sì, quando anche l'ultimo indiano sarà andato, la Valle non esisterà più, ed avremo definitivamente assassinato la nostra cultura, quella di cui andavamo fieri un tempo ... Tra un anno, dieci o mai ... questo ora dipende solo da noi.'

#109 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 22 July 2013 - 01:11 PM

Visualizza MessaggioLorenz76, il 21 June 2013 - 07:50 PM, ha scritto:

Sabato scorso ho ripetuto Vento Nuovo e devo ringraziare Gianfranco e Gianluca per l'ottimo lavoro fatto.
Era stata la mia prima via allo Scoglio anni e anni fa, vaghi ricordi a parte n runout per arrivare al primo spit del primo tiro el'ostico passo del secondo tiro...

Ora l'attrezzatura è veramente ottima e ben posizionata, roccia pulita a parte lo strampiombetto del secondo tiro che non disturbapiù di tanto.
Solo una domanda da fare ai bravi richiodatori: l'uscita dell'ultimo tiro se non sbaglio l'avete spostata sullo spigolo di destra,mentre se non sbaglio l'originale era nel diedro, a dir la verità un po' sporco (dove ero anche passato lo scorso anno per uscireda No Problem)?... ora ha un passo delicato in uscita abbastanza obbligatorio, sul 6a direi...

Discesa in doppia velocissima
Via a dire il vero un po' patita per allenamento pari allo zero... ma che consiglio vivamente!


mi scuso con Lorenz per il ritardo della risposta, ma ... ho visto solo ora il tuo post.
allora, ... l' uscita sul diedro-spigolo di destra è quella originale, sabato abbiamo aggiunto uno spit in uscita, in questo modo è stato protetto un bel passaggio expo. tutta la via, ora è più sicura e percorribile a chiunque abbia il livello 6a, .... e direi .... che è tra le più belle salite della valle.

sempre sabato in una bella giornata di sole e arrampicata; io e gianluca in completa solitudine seguiti tutto il giorno da una splendida aquila, abbiamo richiodato completamente "Fior di roccia".
ora ci sono sui tiri in totale 40 fix inox con placchette raumer (placchette kinobi sulla vicina "Vento nuovo"), più le soste che sono tutte su placchete raumer con anello.
la via per me è molto plasir, solo il terzo tiro è ancora da pulire ma è facile. l'ultimo tiro è spazziale ... muro a tacche, tecnico ed esposto (6b).
il primo tiro ha una sosta (facoltativa) al termine della placca iniziale, sotto il muro strapiombate. se non fate questa sosta, consiglio di rinviare lunghi i primi tre spit.
ragazzi, ... diamo nuova vita allo Scoglio. andateci a scalare ... aspetto vostri commenti.

#110 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 22 July 2013 - 01:15 PM

Visualizza MessaggioLorenz76, il 21 June 2013 - 07:50 PM, ha scritto:

Sabato scorso ho ripetuto Vento Nuovo e devo ringraziare Gianfranco e Gianluca per l'ottimo lavoro fatto.
Era stata la mia prima via allo Scoglio anni e anni fa, vaghi ricordi a parte n runout per arrivare al primo spit del primo tiro el'ostico passo del secondo tiro...
Ora l'attrezzatura è veramente ottima e ben posizionata, roccia pulita a parte lo strampiombetto del secondo tiro che non disturbapiù di tanto.
Solo una domanda da fare ai bravi richiodatori: l'uscita dell'ultimo tiro se non sbaglio l'avete spostata sullo spigolo di destra,mentre se non sbaglio l'originale era nel diedro, a dir la verità un po' sporco (dove ero anche passato lo scorso anno per uscireda No Problem)?... ora ha un passo delicato in uscita abbastanza obbligatorio, sul 6a direi...
Discesa in doppia velocissima
Via a dire il vero un po' patita per allenamento pari allo zero... ma che consiglio vivamente!

mi scuso con Lorenz per il ritardo della risposta, ma ... ho visto solo ora il tuo post.
allora, ... l' uscita sul diedro-spigolo di destra è quella originale, sabato abbiamo aggiunto uno spit in uscita, in questo modo è stato protetto un bel passaggio expo. tutta la via, ora è più sicura e percorribile a chiunque abbia il livello 6a, .... e direi .... che è tra le più belle salite della valle.
sempre sabato in una bella giornata di sole e arrampicata; io e gianluca in completa solitudine seguiti tutto il giorno da una splendida aquila, abbiamo richiodato completamente "Fior di roccia".
ora ci sono sui tiri in totale 40 fix inox con placchette raumer (placchette kinobi sulla vicina "Vento nuovo"), più le soste che sono tutte su placchete raumer con anello.
la via per me è molto plasir, solo il terzo tiro è ancora da pulire ma è facile. l'ultimo tiro è spazziale ... muro a tacche, tecnico ed esposto (6b).
il primo tiro ha una sosta (facoltativa) al termine della placca iniziale, sotto il muro strapiombate. se non fate questa sosta, consiglio di rinviare lunghi i primi tre spit.
ragazzi, ... diamo nuova vita allo Scoglio. andateci a scalare ... aspetto vostri commenti.

#111 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 22 July 2013 - 10:45 PM

Immagine inserita

gianluca bergese in uscita dall'ultima lunghezza della via "Vento nuovo".

#112 Crystalmaker

Crystalmaker

    Utente soft

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 55 Messaggi:

Inviato 23 July 2013 - 02:00 PM

Domenica tentato "il ritorno dei lup", purtroppo fatto solo il primo tiro causa socia K.O. Spero di tornarci presto, il secondo tiro mi ispirava un sacco :pallanatale-01:

#113 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 02 September 2013 - 04:37 PM

sabato abbiamo salito "Luna calante", sempre bella, però ... effetivamente la chiodatura è un pò vecchiotta.
la prossima volta si ritorna per una richiodatura completa. se qualche volontario è disponibile, faccia sapere.
abbiamo anche sistemato il sentiero in alcuni punti e messo due corde fisse nel tratto finale. sono molto utili in discesa.
in questo modo usandole, si dovrebbe formare una traccia ben marcata.

#114 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 22 June 2014 - 07:07 AM

E ... rieccoci ritornati alla Scoglio, .... sempre bello salire e scalare in questo meraviglioso angolo delle marittime.
Ieri con Gianluca e Giorgio abbiamo richiodato la via "Luna calante", tolto tutto il vecchio materiale (alcuni fix erano marci e i pochi chiodi sono venuti via con facilità) e sostituito con 34 fix inox da 10 mm e placchette Kinobi.
Tutte le soste anno 2 placchette Raumer con anello.
Non abbiamo potuto fare disgaggio e pulizia, in quanto vi erano altre cordate.
Un giro lo abbiamo fatto anche su "Bandà bandà", altra bella via a torto poco ripetuta, sostituito alcune placchette arruginite e aggiunto due spit su L3 tre su L4.
A fine giornata .... un ns. pensiero và sempre al "grande lupo" Spirito Pettavino.

Buone arrampicate a tutti.

#115 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 11 July 2014 - 12:16 PM

Aggiornamento: tornati alla Scoglio per lavori sul sentiero e alla base della parete.
Salito la via Bandà bandà", su cui sono stati aggiunti vari spit (+ 2 soste nuove) per rendere sicuri e piacevoli i passaggi più impegnativi.
Salito anche la prima parte di "Ricordo di mello" fino alla cengia con alberi, di qui chiodata una variante sulla sx (5b, 40 mt) che conduce alla sosta dell' ultimo tiro di "Bandà bandà", in questo modo i evita il tiro finale di "Ricordo ..." molto impegnativo e ostico.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi