Vai al contenuto


Anello Tenda - Boselia - Gereon - Anan - Saorge - Tenda


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 21 November 2016 - 06:01 PM

Si parte da Tenda (parcheggiare in zona distributore benzina, poco fuori dal centro) e si prende subito a sinistra la strada che sale al Colle Boselia (circa 1100m), prima asfaltata e poi sterrata. Al colle svolta a dx e discesa scorrevole con qualche passaggio un po’ più tecnico e si arriva a La Brigue, dove è possibile rifornirsi d’acqua. Si entra nel centro del paese e si prende la strada asfaltata che risale il Vallone di Rio Secco, seguendo i cartelli per la Baisse de Gereon (circa 1250m). La strada diventa sterrata solo nell’ultimo tratto e le pendenze rimangono costanti con qualche strappo un po’ più duro, ma tutto ciclabile. Dalla Baisse de Gereon si prosegue diritti in salita sulla strada forestale sterrata per la Baisse de Lugo (circa 1450m), che si raggiunge con qualche bello strappo in salita alternato a dei Sali scendi sempre su buon fondo. Poco dopo la Baisse de Lugo la strada forestale diventa un single track difficilmente ciclabile quasi da subito. Poi bisogna caricarsi la bici sulle spalle e risalire il ripido sentiero per un centinaio di metri, arrivando alla Baisse d’Anan (circa 1550m), punto più alto della giornata e splendido balcone sul Mercantour.

Sella bassa ed inizio della discesa subito scorrevole e rilassante, ma quando si entra nel vallone vero e proprio che scende su Saorge la musica cambia. Tornanti più o meno stretti, pietre grosse e ciottoli, metteranno a dura prova la vostra tecnica, i vostri avambracci e anche la vostra pazienza nel caso troviate parecchie difficoltà.

La discesa è lunga, circa 1000m di dislivello ed arrivati a Saorge (fino a qui avete nelle gambe circa 1200m di dislivello) avete due possibilità: la prima e rientrare a Tenda per asfalto sulla statale (circa 350m di dislivello), mentre la seconda è quella di prendere a Fontan il Sentier Vallen che conduce fino a St. Dalmas de Tende (circa 550m di dislivello) per poi rientrare a Tenda sulla statale. Questo sentiero ve lo consiglio se siete sufficientemente motivati e avete ancora un po’ di energie residue nel serbatoio. Subito la strada sterrata sale con pendenze molto sostenute e poi seguendo i cartelli e le tacche gialle per St.Dalmas diventa un sentiero spesso sporco e purtroppo difficilmente ciclabile, dove tocca spingere la bici. Questo sentiero raggiunge una borgata abitata e diventa una sterrata che scende velocemente su St. Dalmas. Da qui si chiude l’anello rientrando a Tenda per asfalto.

Distanza: circa 40km
Difficoltà: BC/OC
Dislivello: 1800m

Il giro mi è piaciuto, anche se la discesa dalla Baisse d’Anan su Saorge mi ha fatto scendere dalla bici parecchie volte, ma su un anello così lungo ci può stare. Personalmente reputo il rientro a Tenda sul Sentier Vallen poco gratificante e decisamente oneroso in termini di tempo ed energie. Regalasse almeno una bella discesa, ma neanche quello. Rimane sempre a quote basse (max 1550m), per cui ideale quando la neve comincerà a scendere di quota.

Immagine inserita

Immagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi