Vai al contenuto


Macra - Bassa di Narbona - Macra


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 11 June 2016 - 09:48 AM

Partenza dal centro di Macra, si va sulla statale verso monte e dopo 200m si svolta a sx al bivio per Celle Macra, attraversando il Maira. Dopo 6km di salita in asfalto si arriva a Celle e si prende in direzione della borgata Chiotto dove l'asfalto lascia spazio ad una bella strada sterrata che risale il Vallone del Bedale Tibert (sempre segnalato con il classico cartellino per le MTB). Dopo circa 5-6km su buon fondo con pendenze costanti e sostenute incontrerete un bivio, dove occorrerà svoltare a sx (a dx si va verso le Grange Tibert ed il Colle Intersile). Ancora un paio di tornanti più morbidi e si arriva ad un altro bivio; si svolta a dx ed in 5 minuti si arriva ai vecchi ruderi della Bassa di Narbona (quota 2250m circa, 18km, 1400m d+).
Si torna giù ed allo stesso bivio si prende a dx dove dopo pochi metri la carrareccia lascerà spazio ad un bel single track in traverso, che vi porterà ad aggirare la Rocca Cernauda con un 10m a fianco della bici. Passata l'ultima fatica della giornata comincia la discesa vera e propria con la prima parte tecnica e su fondo pietroso, per poi diventare più scorrevole in basso fino alla Grangia Fumei, dove si prende la strada sterrata per 2km circa fino alla palina che indica il sentiero per la borgata Castellaro. Questo single track è divertente e veloce ed una volta arrivati a Castellaro potete decidere se fare i Percorsi Occitani fino a Borgata Chiesa oppure svoltare a dx e prendere l'asfalto fino alla borgata Grange o Ansoleglio, dove parte il sentiero che vi porterà in picchiata verso borgata Villetta. Da Villetta su asfalto un piccolo strappo vi riporterà sulla statale ed in pochi metri al centro di Macra.

Lunghezza: circa 35km
Difficoltà: MC/BC
Dislivello: circa 1500m


Immagine inserita

Stupendo anello che ripaga una lunga salita con una discesa molto divertente. La fatica in salita viene appagata da stupendi panorami in questo angolo di Val Maira che ancora mi mancava. Se il dislivello vi sembra esagerato potete partire ed arrivare a Celle Macra, togliendo 400m di dislivello e un 12-13km di strada, anche se la discesa da Celle a Villetta è davvero consigliata.

Immagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi