Vai al contenuto


Anello Vinadio - Forte Neghino - Colle Neraissa - Monte Autes - Vinadio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 20 August 2015 - 02:37 PM

Gran bel giro che aveva già in parte fatto, dove ho potuto salire per la prima volta il sentiero che porta al Monte Autes e la discesa sul versante opposto.

Da Vinadio salire non dalla strada asfaltata per Neraissa, ma ad inizio paese prendere la asfaltata che sale al Forte Neghino, dopo 1km circa svoltare a sx e salire su strada sterrata ad ampi tornanti raggiungendo il forte Neghino (qui acqua). Bella discesa single track che porta a ricongiungersi sulla strada asfaltata per Neraissa (acqua nella borgata). Passata la borgata superiore prendere a sx la sterrata che con buone pendenze e tornantoni vi porta al Colle Neraissa (2018m.).
Dal colle svoltare a sx e seguire il sentiero a tratti erboso che sale a tornanti la parete della Cima Varirosa, con un paio di tratti difficilmente pedalabili; seguendo i bollini rossi arriverete ad un colletto tra il Varirosa e l'Autes; da qui si spinge la bici 5 minuti per arrivare in vetta al Monte Autes (2286m.).

Da qui tecnica discesa da lacrime su single track ben segnalato (ci passa la Promenado Bike) che ha tutto quello che serve per mettervi a dura prova: tornanti stretti, traversi esposti, prati velocissimi e qualche pezzo dove sarete costretti a scendere (ma sono bazzecole se paragonate alla sua lunghezza). Da quando la discesa entra nel bosco fino a Neraissa sembra un parco giochi.

Da Neraissa si può rientrare a Vinadio solo su asfalto oppure facendo dei pezzi sterati sempre segnati con bollini rossi e la scritta PBM. Nella foto la parte iniziale della discesa.

Distanza 30km
Dislivello 1750m circa

Difficoltà MC+ / BC+

Immagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi