Vai al contenuto


La Brigue


  • Per cortesia connettiti per rispondere
177 risposte a questa discussione

#161 Jhonny-Lead

Jhonny-Lead

    Utente incallito

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3962 Messaggi:

Inviato 30 November 2010 - 12:52 AM

Visualizza MessaggioPaulo, il 27 November 2010 - 08:35 PM, ha scritto:

Boh ragazzi puntualizzo ancora qualcosa.
1)Non mi importa chi scava, se fa l'8c o meno. Vi ricordo che quando è stata scavata Arimonda non c'erano palestra in cui allenarsi, quindi molte vie sono state scavate in quell'ottica, non perché non si passava altrimenti.
2)Non è vero che in Spagna è tutto conglomerato, anzi c'è il più bel calcare del mondo.
3)Mi dispiace ma non è nemmeno vero che non si passava sul 90% dei tiri che sono stati scavati in giro, se volete ci mettiamo a contare.
E soprattutto:
Non si può assolutamente dire, come sosteneva Gabriele, che chi non scava non ha tolleranza. Ricordatevi: si può scavare in mille modi, na per lasciare le cose al naturale di modo ce n'è uno solo.

Quindi, di conseguenza, è una cosa che si ammette (a livello personale) o non si ammette. Se si ammette che scavi una persona che fa lo scaLatore di professione, non c'è motivo per cui non lo debba fare un altro. E non c'è un metro che definisca con precisione se una via è scavata bene o scavata male. Quindi non dite che non c'è tolleranza da parte di chi la pensa come me. E' una cosa importante, si parla di etica, di rispetto. E' una scelta personale, o lo si accetta o non lo si accetta. Io ho scalato per anni anche su vie scavate, ci sono passate e non faccio certo la verginella, ma ora ho cambiato idea, in maniera netta. Poi, ovviamente, pace a tutti e ognuno faccia come vuole.
io mi riferivo a Margalef quando parlavo di conglomerato!!!!! La vicina siurana, montasant ecc.... mica sono a conglomerato!!!!!

#162 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 11 December 2010 - 06:38 PM

giornata strepitosa a la brigue, non una nuvola e sole fino alle 16.00. non c'era modo migliore per ricominciare a tirare un po' di prese naturali dopo l'infortunio. Un grazie a lorentz e martino, compagni di giornata.

P.S.: lorentz si è tenuto per grande performance domani e battesimo delle Nomic

#163 Lorenzo123

Lorenzo123

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 105 Messaggi:
  • PD

Inviato 08 August 2011 - 08:31 PM

Hola!

Sabato ho scalato a Briga nel settore La Grotte. Dopo varie giornate di tentativi e problemi di aderenze ho fatto la prima ripetizione della via chiodata e sistemata da Seve e Nestu La Clessidra del tempo, via liberata l'anno scorso da Seve e gradata7c+, una gradazione stretta comunque, a mio parere anche 8a non sarebbe male..comunue concordo con Seve sul grado 7c/8a.

La via è molto particolare, roccia stupenda, su passaggi tecnici in lieve strapiombo, una cannonata, la consiglio assolutamente a chi va a fare un giro nella falesia!

Grandi Seve e Nestu per la loro creazione spettacolare! Compliments!

Salut!

#164 pittolo

pittolo

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 174 Messaggi:

Inviato 22 November 2011 - 12:25 PM

ciao a tutti... rientro nel forum dopo un po' di tempo per avere un qualche informazione...
Giobia magari vado a ficcare il naso a la Brigue...
Premesso che non conosco il posto... che mi dite???
Per far scalare la fumna che comincia ad andare da prima su roba facile va bene il settore "ecole de campagne" o rischio di rimanere vedovo?
Per provare qualche tiro(livello 6c/7a) se mi sposto alla chaberta trovo qualcosa di bello?
Se mi porto il cane rischia di ribaltarsi da qualche brua o sono tranquillo?
Scusate per la raffica di domande....
live like the rest, but survive with the best

#165 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 22 November 2011 - 06:19 PM

si puoi fare come hai detto. ecole de campagne non è bellissima, chaberta invece trovo che ha bei tiri, soprattutto sono recenti. cammini un po' ma ne vale la pena

#166 pittolo

pittolo

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 174 Messaggi:

Inviato 25 November 2011 - 09:12 AM

Ieri giornata a la Brigue :sorriso-02: BELLISSIMO!!!!
Dopo aver fatto scalare la fumna all'ecole mi sono fatto un paio di tiri di assaggio alla chaberta... il 6a sul lato destro del settore, quello in un diedro aperto a gocce penso che sia uno dei tiri più belli che abbia fatto(al di la del grado), paragonabile a quelli che si trovavano alla Lubière 30 anni fa, prima che diventasse una saponettona unta... assolutamente da ritornarci a fare un giro sul muro giallo in centro!!!!
live like the rest, but survive with the best

#167 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 13 March 2012 - 08:52 PM

Aggiunti alla relazione gli ultimi due tiri attrezzati da Seve Scassa e Lorenzo Debonis al settore del Grottone, descritti ampiamente in questa news

http://www.sevescass...ws.htm#La Briga

#168 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 02 June 2012 - 08:01 PM

Oggi bella giornata al grottone di La Brigue, aria fresca (forse un po' umida), bello tutto il giorno e nel finale si è un po' coperto.

Provato il 6c in fondo al grottone (mi sembra si chiami oltre confine), molto bello, forse un filo generoso nel grado. Poi mi sono cotto su un tiro troppo duro per me.

Il posto senz'altro merita, va in ombra dopo le 12 e si scala da puciu.

#169 Lorenzo123

Lorenzo123

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 105 Messaggi:
  • PD

Inviato 17 August 2012 - 05:26 PM

Ciao a tutti..
Domenica ho avuto l'onore di riuscire a ripetere Patatanegra. Una stupenda linea logica e naturale con una tipologia di roccia introvabile nella nostra zona, e penso anche in molti altri luoghi...
Questa linea chiodata da Seve e liberata da Alberto Gotta due anni fa è stata gradata 8b.
Oggi purtroppo 8b non lo è più.

Sono certo di riconfermare il grado a 8a+ anche dopo avere parlato con Seve in questi giorni, che è pienamente d'accordo nonostante non sia riuscito ancora a ripeterla.

Non ho voglia di fare molti giri di parole, la via è stata provata l'anno scorso e ancora quest'estate da due scalatori della nostra provincia che hanno rotto una presa piatta, come non si saprà mai,ma pare arrampicando. 
Ora, tutti sapete com'è fatto il calcare, a volte una sottile crosticina con subito sotto un vuoto di terra, come in questo caso, una piattona liscia prima del passo di blocco finale di questa stupenda via, sulla quale tornare nuovo non era così semplice.

L'errore galattico,dello scalatore è stato quello di non usare l'intelligenza, e mi dispiace dirlo perché è una persona che conosco. 

Anziché fermare tutto, scendere dalla via tornarsene a casa per contattare Seve per chiedere un consiglio , o per chiedere di andare a sistemare la presa ( cosa che avrebbe fatto subito a mio avviso) invece no! ha iniziato a scavare e togliere terra creando un buon riposo prima del blocco finale. (ecco perché non è più 8b).

Dopo aver fatto questo allora si,ha pensato  incontrando Seve in falesia, di dirgli che se n'era spaccato un pezzo e dopo aver pulito tutto bene, era anche figo perché si riposava meglio!!!! Mi ricordo ancora la scena e quella frase, perché ero presente,  non me lo hanno solo raccontato per passaparola!

Senza invece sapere "chi possa essere stato" (ma lo si puó solo immaginare) , di quest'anno sono nati nella parte bassa della via in zone tufose di calcare, quindi roccia morbida e facilmente lavorabile, una serie di buchetti INUTILI che neanche chi li ha fatti li avrà mai usati, peró con l'ossessione di voler fare una via ha cercato ovunque di "arrampicarsi sugli specchi"!  

Sempre " pacioccando" su un qualcosa di non suo (e invece ancora grazie che qualcuno gliel'ha chiodata per potersi divertire un bel po') c'è l ha poi fatta su un passaggio a metà via allargando un bidito che prima le dita non le facevi entrare fino al fondo e che ora invece è fondamentale per la sequenza semplificandola di parecchio!!

Quindi grazie mille! 
Grazie da parte mia che non potuto godermela per com'era all'origine, grazie da  parte di Seve che a lui fa sempre piacere sapere che c'è qualcuno che prova i suoi tiri e glieli ravana in cerca di prese più buone, e penso che saranno molto contenti anche quei due che l'avevano liberata come 8b e che ora girerà loro i coglioni pensare di dover correggere il grado su 8a.nu così da abbassare il loro pregiato "SCORE"!!


Allora, detto questo, io non voglio sempre passare da polemico, da stronzo, da tigna o da quello che contesta ogni cosa, ma qui si sta parlando di cose serie (nell'ambito dell'arrampicata sportiva), cose gravi che nessuno ha mai il coraggio di affrontare, per paura di finire in una discussione;
 gente che non dice niente e sta in silenzio davanti alle ingiustizie, chi abbassa la testa e sta zitto, perché bisogna rimanere tutti amici, un bel gruppone, grandi sorrisi quando ci si incontra sotto la parete ed eventualmente in palestra o al muro di casa! 
Che schifo!

Io piuttosto preferisco stare sul cazzo a tutti ma accusare chi commette un ingiustizia, una mancanza di rispetto verso il prossimo o come in questo caso verso chi ti ha chiodato un tiro  spendendo i soldi e fatica.

Se uno si chioda un posto suo, per i fatti suoi puó allargarsene mille di prese per poter salire la sua via , ma finchè si rimane "in casa propria" nel proprio rattaio questo ci puó stare. 
Farlo su vie di altri  proprio no! 

Son disposto a parlarne apertamente e a voce con chiunque di questo argomento. 

Penso che sia stato giusto scriverlo e pubblicarlo sul sito perché anche un giovane che inizia possa leggere queste righe e farne tesoro per non crescere in maniera sbagliata nel falso e difficile mondo dell'arrampicata!

Lorenzo De Bonis.


#170 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 07 February 2013 - 06:24 PM

http://www.cuneoclim...iri-a-la-brigue

due nuovi tiri al settore Guerre et Pais di la Brigue

#171 gianghi

gianghi

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 196 Messaggi:

Inviato 07 February 2013 - 07:07 PM

complimenti a Orazio (e a Jan Luc), sempre attivo e grande innamorato di questa bellisima falesia.

#172 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 14 October 2013 - 07:03 AM

Sabato sono andato a la brigue al settore chaberta. Era da luglio che non scalavo più dalle nostre parti e la voglia era tanta! Giornata spettacolo con sole caldo e aria fresca.

Ho trovato molto belli un 6a sulla destra del settore e un 6a+ "Anna" che ho trovato durissimissimo! Speriamo di riuscire a scalare ancora nei prossimi fine settimana.

Dita fumanti dopo 3 tiri, non va bene ahi ahi ahi

#173 Lorenzo123

Lorenzo123

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 105 Messaggi:
  • PD

Inviato 20 October 2013 - 09:53 PM

Al grottone di La Brigue c'è una nuova (per metà) via.
Chiodata da sconosciuti, immagino già anche liberata dagli stessi visto che è già presente un nome alla partenza del tiro: THE HELP.
Credo che il grado possa essere 7a/7a+.
Sono una serie di bei movimenti ma la parte iniziale è su roccia di scarsa qualità, su lamoni e rovesci che "suonano vuoto", con uno di essi, a vedere, particolarmente fragile e consolidato con un po di resina. La seconda parte invece con roccia eccelsa ma c'è anche da dire che la seconda parte era una via già chiodata e liberata tre anni fa da Nestu.
Ci tengo a dire se mai il chiodatore leggesse queste righe, che, dal basso della mia opinione di poca importanza, trovo di cattivo gusto che questa via sia chiodata con fittoni resinati inox (perlopiù irremovibili) quando tutto attorno nella falesia sono presenti tasseli e placchette fixe di colore giallo.
Io penso che sia una regola fondamentale innanzi a tutto quella di continuare a chiodare con lo stesso materiale, in falesie dove sono stati già precedentemente attrezzati altri itinerari.
E penso che sia una cosa bella, e molto rispettosa nei confronti di quelli venuti prima l'annunciare prima del fare, soprattutto se si parla di varianti inutili e pericolose come questa, dove se fossi stato io al posto di chi ha attrezzato la via originale non avrei assolutamente dato il permesso!
È da stimare la buona volontà di una persona che dà alla luce un nuovo itinerario, perché rimane una novità per tutti, ma purtroppo di novità qui c'è poco, forse neanche una decina di metri, su uno spigolo di roccia che a me sembrava già abbastanza saturo, per di più dove si puó rischiare di stacccare qualcosa e far male a qualcuno alla base della falesia.
Spero non capiti mai un incidente del genere, che metterebbe ,attraverso al solito passaparola, sotto cattiva luce la falesia e tutto il duro lavoro svolto dagli altri chiodatori negli anni passati!
Saluti.
Lorenzo De Bonis

#174 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 21 October 2013 - 09:11 AM

Hola. Dovrebbe essere un tiro chiodato da Flaviano Bessone. Avevo letto qui la news e credo ci sia tutto per poterlo contattare per discutere della cosa.

http://roccedelloves...audita.html?m=1

Ciao

#175 Lorenzo123

Lorenzo123

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 105 Messaggi:
  • PD

Inviato 21 October 2013 - 10:06 AM

Ciao! Ok, grazie. Ma per "discuterne" ormai è troppo tardi, visti i fittoni resinati!!! Comunque vado a dare un occhiata!
Ci tenevo a dire la mia opinione e invito chi capita in quel settore a provare questa per avere altre opinioni su pericolosità sopratutto...

#176 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 22 October 2013 - 08:49 PM

Allego la risposta di Flaviano, arrivatami per email oggi.

Al grottone di La Brigue c'è una nuova (per metà) via.
8 punti su 12 mi pare più della metà, quasi quasi la chiamerei via…
Chiodata da sconosciuti, immagino già anche liberata dagli stessi visto che è già presente un nome alla partenza del tiro: THE HELP.
non sapevo che solo le vie liberate meritassero un nome! Mi giunge nuova, ma c’è sempre da imparare…
Credo che il grado possa essere 7a/7a+.
concordiamo, bontà tua!
Sono una serie di bei movimenti ma la parte iniziale
parte iniziale veramente corta, dato che è un movimento su un lamone
è su roccia di scarsa qualità, su lamoni e rovesci che "suonano vuoto", con uno di essi, a vedere, particolarmente fragile e consolidato con un po di resina.
La seconda parte invece con roccia eccelsa ma c'è anche da dire che la seconda parte era una via già chiodata e liberata tre anni fa da Nestu.
lo stile di questa via non ne ha mai decretato un gran successo, ben lo saprà Nestu; solo per questo mi son permesso di chiodare alla sua sinistra un itinerario che ne riprende il bellissimo finale
Ci tengo a dire se mai il chiodatore leggesse queste righe, che, dal basso della mia opinione di poca importanza, trovo di cattivo gusto che questa via sia chiodata con fittoni resinati inox (perlopiù irremovibili) quando tutto attorno nella falesia sono presenti tasseli e placchette fixe di colore giallo.
Io penso che sia una regola fondamentale innanzi a tutto quella di continuare a chiodare con lo stesso materiale, in falesie dove sono stati già precedentemente attrezzati altri itinerari.
altra cosa da imparare; pensa che dopo più di 300 vie chiodate a resina pensavo che fossero gradite ovunque, ma si vede che oggi i gusti estetici pesano più dei buoni materiali
E penso che sia una cosa bella, e molto rispettosa nei confronti di quelli venuti prima l'annunciare prima del fare, soprattutto se si parla di varianti inutili e pericolose come questa, dove se fossi stato io al posto di chi ha attrezzato la via originale non avrei assolutamente dato il permesso!
vero che Nestu non l’ho sentito, cosa mal fatta, ma dire che la via (vedi sopra) sia inutile e pericolosa è assurdo, nonché un controsenso con l’affermazione iniziale di “bei movimenti”; mah!
È da stimare la buona volontà di una persona che dà alla luce un nuovo itinerario, perché rimane una novità per tutti, ma purtroppo di novità qui c'è poco, forse neanche una decina di metri,
hai un metro corto, garantito; e poi rileggi sopra gli appunti sulla frequentazione della via “anziana”
su uno spigolo di roccia che a me sembrava già abbastanza saturo, per di più dove si puó rischiare di staccare qualcosa e far male a qualcuno alla base della falesia.
la prima lama è fragile ma non lo è più di tante altre su vie per il mondo esistenti ed è pure in basso, in partenza; hai mai guardato per bene, per fare un esempio vicino, la solidità “certa” di molte prese della Question?
Spero non capiti mai un incidente del genere, che metterebbe ,attraverso al solito passaparola, sotto cattiva luce la falesia e tutto il duro lavoro svolto dagli altri chiodatori negli anni passati!
con queste note, pure assai esagerate, allontani i pretendenti e metti in guardia dal fragile: una cosa positiva c’è sempre!
Saluti.
Lorenzo De Bonis
Salutammo
Flaviano Bessone

#177 Lorenzo123

Lorenzo123

    Utente attivo

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 105 Messaggi:
  • PD

Inviato 23 October 2013 - 05:08 PM

Ciao Flaviano.
Ora che so che hai chiodato tu la via sono molto più tranquillo visti i tuoi oltre trecento itinerari chiodati in questi anni, sicuramente hai l'esperienza tale giudicare non pericolosa questa linea. Effettivamente per la mia poca esperienza non sono stato in grado di dare un giudizio plausibile.
Parlavo di roccia di scarsa qualità perché trovandomi su The help scalando su questi appigli che suonano vuoto con alcuni di questi che sembra di sentirli "vibrare" e qualcosa che si sgretola tra le mani ogni tanto mi sono un po impaurito ed ormai ero già appeso e non potevo scendere...vista la mia poca esperienza non sono riuscito a capirlo prima di partire. Dimenticavo che anche su altre vie a fianco ci sono tratti di roccia iniziale poco buona ma forse non a questo livello. Anzi non ho dato importanza a questo siccome a mio avviso il problema fondamentale è un altro. Quelle sono quasi completamente vie a sé e create dalla stessa persona, questa una breve variante addirittura più semplice della via originale.
Son contento però del fatto che ammetti di aver sbagliato dicendo che non hai chiesto il permesso a Nestu prima di chiodare una variante della sua via che ha avuto poco successo, forse non hai avuto il coraggio di contattarlo prima per dirgli che la sua via originale a tuo avviso non ha riscontrato successo e quindi era il caso assolutamente di partire dalla Valdaosta (se non erro) per chiodarne una variante con otto fittoni indipendenti sicuramente degna della placca finale di eccelsa qualità così da poter permettere al mondo intero di poterne godere appieno?
Oltretutto pensavo proprio riguardo a questo che forse quella via ha riscontrato poco successo, come dici tu, perché il grado di 7a+ è molto stretto, e quindi forse poco motivante per lo scalatore che deve "portare a casa" magari fosse stato 7b+ o 7c probabilmente sarebbe stata più frequentata! A mio parere comunque la linea originale è molto bella come molto dura e sopratutto più solida come tipologia di appigli. Ma ovviamente tutte queste righe rappresentano solo la mia opinione riguardo all'etica ed a certe regole che secondo me dovrebbero andare seguite. E mi stupisco che nel tuo "pacchetto sbruffonaggie" non hai compreso in omaggio la famosa frase "perché la roccia è di tutti".
Saluti Salati.


#178 dieghi

dieghi

    Admin - Webmaster

  • Root Admin
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4998 Messaggi:

Inviato 22 April 2014 - 08:10 PM

Sapete se c'è qualche tiro nuovo al grottone?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi