Giovedì, Ottobre 17, 2019

Sestogrado

Relazioni Falesie

PROVINCIA DI CUNEO

LIGURIA

FRANCIA

Chiusura Falesia di Roaschia

roaschiaChiusura della falesia in seguito ad un furto di materiale ad opera di due "P---U" (sono arrampicatori perché sapevano dove andare a rubare). 

In tutti questi anni, visto l’impegno, la passione ed il grande lavoro fatto per offrirvi un bel gicattolino, mai e poi mai mi sarei aspettato una cosa simile. Ho sempre cercato di trattare bene tutti con gentilezza e con ironia, ho sempre cercato di fare il possibile nella manutenzione, nei limiti del mio fisico e della mia salute, mi sono massacrato le spalle, le ginocchia, mi sono preso anche grossi rischi nel lavorare in parete, l’altro giorno mi sono di nuovo beccato una zecca (con tutti i rischi di infezione) e quant’altro, tutto senza chiedere un centesimo a nessuno e adesso questo è il ringraziamento? Non ho mai chiesto a nessuno di inginocchiarsi davanti a me non mi permetterei mai e non ci penso neanche , ho fatto sempre tutto solo per la mia grande passione.
Adesso basta ho già una certa età e le mie articolazioni non ce la fanno più; poi arrivano queste tegole e mi ha fatto veramente male, sarebbe come rubare l’elemosina ad un cieco.

Quindi la Falesia di Roaschia è ufficialmente chiusa. Chi vuole andare vada pure io non lo impedisco di certo ma sappiate che non ci sarà più la manutenzione; l’erba la farà da padrona, il sentiero piano piano si richiuderà, i terrazzini crolleranno, i rovi riprenderanno il possesso del sito ecc. ecc.
Concludendo, chi va lo fa a suo rischio e pericolo, siete avvisati. Se qualcuno vuole continuare il lavoro e prendersene cura faccia pure io non sono ne geloso ne proprietario e non deve neanche chiedermi niente faccia pure.

Saluto tutti cordialmente (e non ho voglia di far polemiche). L’altro sito a Entracque se lo volete adesso andate a chiodarvelo!!!!

Luciano Orsi

Dai il tuo contributo!